Il 12 marzo 2018 è iniziata la campagna di raccolta fondi online per completare il documentario dedicato alla vita e alla musica della cantante popolare toscana Caterina Bueno, artista che negli anni Sessanta ha contribuito al recupero di un patrimonio musicale popolare che, altrimenti, sarebbe caduto nell’oblio. E proprio per recuperare le immagini d’archivio, fondamentali per il film, è stata lanciata la campagna di crowdfunding: un progetto dal grande valore culturale e artistico.

La nostra agenzia, in stretta collaborazione con Kiné, la casa di produzione che realizzerà il film “Caterina” per la regia di Francesco Corsi, si è occupata di tutte le fasi che riguardano la comunicazione e la programmazione della campagna di crowdfunding di questo progetto, che è diventato oggetto di interesse.

L’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano ci ha invitati, il 9 maggio 2018, a tenere una lezione al Master in Arts Management in cui illustreremo la case history del film “Caterina”. Nel corso della lezione, Profili racconterà delle strategie messe in atto per questo specifico progetto, al fine di ottenere i risultati migliori.

Alcune delle principali azioni di Profili per promuovere la campagna sono:

  • Creazione e gestione della campagna di crowdfunding sulla piattaforma di Produzioni dal basso: testi, immagini, rewards (ricompense), rapporto con gli utenti, monitoraggio dell’andamento della campagna
  • Creazione di hype (interesse) attorno alla campagna di crowdfunding attraverso specifiche campagne di comunicazione, come ad esempio quella per il compleanno di Caterina Bueno, il 2 aprile 2018
  • Gestione e promozione della pagina Facebook dedicata al film su Caterina Bueno, anche attraverso inserzioni a pagamento
  • Gestione e promozione del profilo Instagram dedicato al film su Caterina Bueno
  • Gestione di Google Ad Grant per il film su Caterina Bueno, con inserzioni in modalità research
  • Gestione della newsletter e dei contatti attivi e potenziali, legati a Caterina Bueno (Digital PR)

Il crowdfunding è uno strumento per noi molto importante ed efficace, e con la lezione del 9 maggio vogliamo dare una piccola panoramica su come esso possa essere sfruttato al meglio.